Storia


L’impresa Fiorini ha inizio grazie all’inventiva e all’ingegno di Francesco Fiorini, che nel 1940 fonda la sua prima attività, specializzata nel settore dell’edilizia, con il suo stesso nome. Come spesso accade, la passione e l’ambizione per il proprio lavoro sono spesso tramandati da padre in figlio, come tradizioni di famiglia o come attitudini scritte nei geni.
E’ il caso di Rocco Fiorini che, ereditando la dedizione e lo spirito innovativo del padre, concretizza con il proprio sguardo imprenditoriale e lungimirante un’azienda di successo. In poco tempo costruisce infatti una ditta individuale e ottiene l’iscrizione all’Albo Nazionale del Costruttori Edili.

Negli anni successivi l’azienda colleziona successi e consolida la propria identità ed immagine di impresa professionale, seria ed affermata, lontana da logiche di mercato scorrette e inopportune. Con onestà, competenza e soprattutto attaccamento al lavoro professionale, l’azienda gestisce progetti per Enti pubblici e per privati, ampliando le proprie risorse tecnologiche ed attrezzature in una prospettiva lavorativa sempre più ampia e completa.

Non passa molto tempo e ancora una volta il passaggio generazionale incrementa e accresce la professionalità della ditta: nel 2007 nasce la FIORINI COSTRUZIONI S.r.l., il cui Amministratore Unico è Francesco Fiorini, nipote del Fondatore.
L’impresa non smette di crescere e mettersi in gioco su progetti sempre più ambiziosi, con la massima competenza, abilità e autorevolezza, ottenendo riconoscimenti e attestati di prestigio.
Ad oggi non ricorre a carico dell’azienda alcuna delle condizioni di esclusione dagli appalti previste dall’art. 13 della Legge 08.08.1973 n. 584 e successive modifiche.